Zerbinati debutta al Sial 2016: l'innovazione alimentare protagonista a Parigi presso il padiglione 6 stand E152

14 ottobre 2016 - Zerbinati, azienda italiana leader di mercato nella produzione di verdure fresche pronte al consumo (IV gamma) e di piatti pronti freschi (zuppe, creme, contorni e burger vegetali), per la prima volta prenderà parte al salone internazionale leader a livello mondiale dell'innovazione alimentare dedicato ai professionisti del retail e del foodservice: il SIAL Paris International Food Exhibition che si svolgerà a Parigi dal 16 al 20 ottobre 2016.

Zerbinati ospiterà visitatori e addetti ai lavori, all’interno del proprio stand presso il padiglione 6 Stand E152 che darà la possibilità di assaporare le numerose novità Zerbinati e gli immancabili classici. All’interno dello spazio espositivo sarà protagonista “Chez Zerbinati”, la cucina stellata che unendo tradizione e innovazione offrirà una degustazione di tutti i prodotti Zerbinati, frutto della costante attenzione per la ricerca e l’eccelsa qualità delle materie prime.

A Parigi Zerbinati presenterà 2 nuove linee e una nuova gustosa referenza in monoporzione, frutto della sinergia con l’azienda Igor, leader nel settore caseario per la produzione del Gorgonzola, anch’essa radicata nel territorio piemontese.

Anticipando le richieste di un mercato che guarda con occhi ogni giorno più attenti anche all’estero, verranno presentate le “Zuppe dal Mondo” nate in parallelo ad un progetto pilota che ha coinvolto centinaia di influencer, sviluppato si negli ultimi mesi sui canali social dell’azienda e grazie all’intenso lavoro del dipartimento interno di Ricerca&Sviluppo.

Inoltre un entusiasmante photo booth trascinerà i visitatori in un “giro del mondo” guidato dalle 5 referenze in monoporzione preparate secondo le ricette originali tipiche delle diverse aree geografiche:

  • Vichyssoise, la crema con porri e patate originaria degli Stati Uniti;
  • Sopa de Frijoles, la zuppa con fagioli neri e riso integrale originaria del Messico;
  • Soupe à l’Oignon, la tipica zuppa di cipolle Francese;
  • Miso Shiru, la famosa zuppa con Miso Giapponese;
  • Laadass, la crema di lenticchie rosse e curcuma originaria del Marocco.

Tradizione cosmopolita.

Sull’onda di un mercato sempre più attento a ogni necessità, Zerbinati presenterà anche la nuova linea “Buon per Me”, con uno slancio in più anche grazie agli insoliti abbinamenti di salse come soia e senape. Un mix di insalate e speciali arricchitori 100% vegetali, senza glutine e senza conservanti, pensate per il consumo fuori casa grazie al set contenente anche la pratica forchetta.
La linea è disponibile in tre varianti: chicche veggy (“formaggio vegano”) e pomodori secchi, fagioli rossi e crostini senza glutine oltre a lenticchie gialle, carote e piselli croccanti.

Buone per tutti.

Zerbinati innova oltre i concetti convenzionali, sviluppando una nuovissima ricetta che si spinge al di là di quelle usuali: così nel mondo delle monoporzioni pronte al consumo dell’Azienda arriva la prelibata Polenta e Gorgonzola, nata dall’importante partnership con l’azienda Igor di Novara leader nella produzione nel settore caseario, con farina di mais macinata a pietra e più del 20% di gorgonzola dolce. Una prelibatezza pronta a conquistare l’inverno di tutti i mercati internazionali.

SIAL rappresenta oggi il primo network fieristico mondiale dell’alimentazione, con una copertura geografica ineguagliabile, con 9 saloni in tutti i 5 continenti: Europa e mondo (Parigi), Nord America (Montréal e Toronto), Sudamerica (San Paolo), Medio Oriente (Abu Dhabi) e Asia (Shanghai) e vedrà in questa edizione partecipare oltre 7000 espositori provenienti da 104 nazioni.

Il SIAL rappresenta per Zerbinati un’ottima opportunità per confrontarsi a livello internazionale con l’approfondita conoscenza di tutti gli operatori della filiera e con un’istituzione che gioca un ruolo rilevante come osservatorio privilegiato e riconosciuto delle tendenze e delle innovazioni provenienti da tutto il mondo.